Seguite tutte le novità di Infogest

Cryptoloker, non accennano a diminuire i casi di attacco

Anche nel mese di gennaio non accennano a diminuire i casi di attacco rilevati. Confermando il trend di fine 2015 le richieste di intervento/restore ricevute dal nostro parco clienti proseguono al ritmo medio di tre a settimana.

Due i fattori che aiutano a limitare parzialmente i danni provocati dai cryptolocker: l’education dell’utente finale a riconoscere e diffidare delle e-mail che abbiano tutti i connotati di un potenziale malware (costituiscono circa il 90% delle vie di contaminazione) ed efficienti policy di backup dei dati che prevedano copie anche in sedi extra aziendali.

Le nostre competenze, la tua libertà di scegliere

vmware citrix microsoft ibm lenovo netapp
cisco fortinet solarwinds veeam datacore dell
hp libraesva commvault praim vidyo paessler
qnap qualys symantec trendmicro watchguard mcafee